Un’ampia gamma di veicoli finanziari per rispondere alle esigenze del contraente

Il contraente ha la possibilità di investire in diverse classi di attivi:

  • Fondo Generale
  • Fondi esterni
  • Fondi interni dedicati

La società propone anche una soluzione d’investimento che consente di integrare prodotti strutturati dopo un rigoroso processo di analisi e accettazione.

La ricchezza dell’offerta finanziaria permette al sottoscrittore di costruire una posizione finanziaria personalizzata, secondo i suoi obiettivi, il suo orizzonte d’investimento e la sua sensibilità al rischio.

Questa esposizione non è fissa e può essere rivista in qualsiasi momento per rispondere ai bisogni e alle aspettative del sottoscrittore.

2-Investissement IT

Fondi esterni per diversificare il risparmio

Proponiamo una gamma diversificata di OICVM di società rinomate rigorosamente selezionati.

Con l’aiuto del suo consulente, il contraente può scegliere liberamente fra i supporti d'investimento disponibili, in particolare in base alle sue preferenze in termini di classi di attivi (azioni, obbligazioni, investimenti immobiliari ecc.) e/o di aree geografiche (Europa, Giappone, mercati emergenti, America del Nord ecc.).

I Fondi Esterni attualmente disponibili sono elencati nella piattaforma on-line Quantalys.

 

Un Fondo Generale per proteggere il risparmio

Il contraente ha la possibilità di investire una parte dei suoi risparmi nel Fondo Generale, un veicolo denominato in euro.

Questo veicolo offre una garanzia di capitale al netto delle spese di gestione, dal momento che la partecipazione agli utili non è garantita. Il sottoscrittore può così proteggere una parte del suo risparmio.

Per maggiori informazioni sul Fondo Generale, è possibile consultare  la scheda sintetica qui di seguito (francese).

I Fondi Interni Dedicati per soddisfare gli obiettivi d’investimento più sofisticati

Accessibili per versamenti a partire da 250.000 €, i Fondi Interni Dedicati sono amministrati da gestori professionali su base discrezionale, secondo gli obiettivi e i parametri definiti dal sottoscrittore con il suo consulente e secondo la sua politica personale d’investimento.

Se il profilo di rischio del sottoscrittore o le sue esigenze mutassero, si potrà modificare la politica d’investimento e adeguarla di conseguenza.

In conformità alla normativa lussemburghese, il gestore di un Fondo Interno Dedicato può investire in un ampio ventaglio di attivi: titoli  (per esempio azioni e obbligazioni), fondi tradizionali o prodotti alternativi.

Il Fondo Interno Dedicato può soddisfare esigenze e aspettative specifiche e offrire molteplici varianti, di cui seguono alcuni esempi.

 

Altri Fondi Interni

Oltre ai Fondi Interni Dedicati e a seconda della situazione, la società può costituire altri tipi di fondi interni, in particolare Fondi Interni Collettivi.